Sky Arte HD
SkyArte

Un aeroporto per la sfilata di Chanel

13 ottobre 2015

sfilata-chanel-airlines-collezione primavera estate paris fashion week grand palais

Non smette di stupire il vulcanico direttore artistico di una tra le più prestigiose case di moda internazionali. Karl Lagerfeld ha escogitato ancora una volta uno show mozzafiato, per presentare la collezione primavera-estate 2016 di Chanel, lasciando a bocca aperta il pubblico della recente Paris Fashion Week.

Il leggendario stilista ha infatti trasformato il Grand Palais parigino in un impressionante aeroporto, immaginario terminal di Chanel Airlines. Corridoi, desk per il check-in, hostess e piloti: ogni singolo elemento dell’aeroporto Paris-Cambon dava la sensazione di trovarsi in una vera e propria stazione. Comprese le modelle che, mescolate al finto personale di volo, hanno indossato un centinaio di creazioni ispirate al contesto, in un mix di richiami alla segnaletica aerea e agli stessi velivoli.

Non è la prima volta che Lagerfeld richiama l’ambiente dell’aeroporto nelle sue sfilate. Lo passerella di Chanel del 2008 a Santa Monica fu allestita in un hangar, mentre nel 2012 lo Chanel Couture Show tramutò il Grand Palais nell’interno di un aeroplano, con tanto di posti numerati e cabina di pilotaggio.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close