Sky Arte HD
SkyArte

Un atlante fotografico dell’animo umano

29 giugno 2016

atlas-of-soul-enrico-berni-reportage-fotografia

Sarà accompagnata da un incontro che affronta il tema del coinvolgimento degli artisti nelle attività di rieducazione in strutture sanitarie, la mostra fotografica Atlas of Soul – Reportage fotografico di Enrico Berni, in programma a partire dal 30 giugno nello spazio Le Murate – Progetti Arte Contemporanea di Firenze.
Curata da Irene Innocente, l’iniziativa intende infatti accendere i riflettori su una specifica attività, svolta all’interno di una residenza sanitaria assistenziale fiorentina; protagonisti sono i volti dei pazienti Nara, Cristina, Alessandro, Riccardo, Vodena, Maria Luisa, Mario, Leonia e Angela.

Con l’obiettivo di evitare che soggetti in età senile o con patologie legate alla sfera psichica, come le persone al centro del reportage, perdano definitivamente l’uso della mimica facciale – come noto, le centinaia di muscoli del volto umano costituiscono un medium comunicativo di grande efficacia – nella struttura di Firenze vengono intraprese azioni sistematiche, condotte da medici e specialisti.
Il risultato di questo intenso lavoro di ricerca fotografica che sonda gesti, emozioni e pensieri è una collezione di ritratti che “rappresentano la testimonianza di una condizione estrema della vita umana, quando il corpo è trasformato, deformato dalla sofferenza o dalla vecchiaia, la mente si fa opaca e le emozioni estreme“.