Sky Arte HD
SkyArte

Al cinema, il primo vampire western iraniano

19 giugno 2016

a girl walks alone at night film vampire western

È un film davvero unico nel suo genere, quello diretto da Ana Lily Amirpour e prossimo al debutto nelle sale cinematografiche italiane. A girl walks home alone at night, oltre a essere il primo lungometraggio della regista nata in Inghilterra ma di origini iraniane, si è guadagnato anche il primato di vampire western ambientato proprio in Iran.

Lo sfondo è Bad City, la città dei fantasmi, le cui atmosfere cupe nascondono un popolo di anime perse e poco raccomandabili. A complicare la situazione ci pensa un vampiro che si muove in solitaria, minacciando i loschi abitanti del luogo. Il colpo di scena è dietro l’angolo, specie quando interviene una storia d’amore decisamente non convenzionale.

Lo stile vicino allo spaghetti western, la colonna sonora che mescola rock, techno e tracce ispirate ai brani di Ennio Morricone e gli scenari inquietanti lasciano intravvedere i modelli cui guarda la talentuosa regista, già presente alla Berlinale con i suoi cortometraggi.
A girl walks home alone at night sarà tra i film inclusi nella rassegna Nuovo Cinema Teheran organizzata da Academy Two per portare sui grandi schermi italiani, a partire dal 23 giugno, quattro pellicole di giovani registi iraniani.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close