Sky Arte HD
SkyArte

La maschera stampata in 3D che indossa Björk

7 luglio 2016

Björk-Rottlace-Mask maschera anatomia stampa 3d

Non rinuncia mai a sorprendere la sua nutrita schiera di fan e sostenitori: la cantautrice, attrice e attivista islandese Björk è da sempre fortemente incline alla sperimentazione e alla contaminazione tra tutte le forme artistiche.
La più recente novità che la vede protagonista è la maschera Rottlace, un accessorio ottenuto attraverso la stampa in 3D che riproduce le esatte fattezze e proporzioni della sua testa, ribaltando le tradizionali categorie di “interno” ed “esterno”.

Messa a punto dalla designer americana di origine israeliana Neri Oxman – direttrice del Mediated Matter Group, un team di ricerca del MIT Media Lab – la singolare creazione riproduce e conferisce infatti piena visibilità a muscoli, ossa e tendini. Nella realizzazione della Rottlace Mask la progettista è stata coadiuvata da un’azienda specializzata nel cosiddetto “additive manufacturing“, una declinazione industriale della stampa tridimensionale.

Björk ha annunciato che la impiegherà durante le sue prossime esibizioni live, così come aveva già fatto in passato ricorrendo a oggetti e copricapi insoliti, come quello firmato dallo stilista giapponese Maiko Tekada nel 2014.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close