Sky Arte HD
SkyArte

L’arte materica di Angelo Filomeno, in mostra a Milano

24 settembre 2016

È un fare creativo inconfondibile, quello che contraddistingue la poetica di Angelo Filomeno: artista pugliese di stanza a New York da più di vent’anni, ha fatto della stoffa e del ricamo il suo “marchio di fabbrica”. Fino al 29 ottobre, la sede milanese della Galleria Giovanni Bonelli celebra la sua carriera con una intensa personale, a lui intitolata.

L’esposizione riunisce 10 opere di grandi dimensioni realizzate nel biennio 2014-2015, a formare una catena di rimandi tra i soggetti allegorici e i toni cangianti delle sete. Strisce di stoffe raffinate e umili pezzi di lino grezzo vengono cuciti, tagliati e ricomposti dall’artista allo scopo di formare delle vere e proprie tele su cui prende vita una dettagliata narrazione fatta di ricami e vibrazioni luminose.

Teschi, scheletri e insetti di vario tipo ricorrono nella produzione di Filomeno, che riesce a mettere in equilibrio, sia sul piano estetico sia sul piano concettuale, un’iconografia fatta di solitudini, superstizione, senso di morte e la raffinatezza della tecnica usata. I suoi referenti figurativi risiedono nell’arte dei maestri nordici – da Grünewald a Dürer fino a Bosch, ma anche nelle maschere tribali africane e nelle mitologie giapponesi.

[Immagine in apertura: Angelo Filomeno, Amulet (Black and White), 2012, ricamo e cristalli su seta applicata su lino, cm 102,2x 75,6]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close