Sky Arte HD
SkyArte

Un artista italiano reinterpreta il Nosferatu di Murnau

3 dicembre 2016

Andrea-Mastrovito-NYsferatu

Partita su Kickstarter la raccolta degli ultimi fondi per terminare NYsferatu, un film d’animazione di oltre 60 minuti e 30mila disegni, iniziato nel 2014 da Andrea Mastrovito e che vedrà la luce tra agosto e settembre del 2017 a New York.
Questo ambizioso progetto di arte pubblica che unisce film, musica ed impegno sociale – con lo scopo di presentare un resoconto intenso e mordace dei diritti degli immigranti nel mondo di oggi – consiste nella trasposizione a New York del famoso film Nosferatu di Friedrich W. Murnau del 1922, a sua volta un adattamento di Dracula, il romanzo di Bram Stoker.

La campagna – attiva fino al 12 gennaio e che prevede parecchi benefit (dal coloring book ad una serie limitata di incisioni realizzate ad hoc) – permetterebbe anche una serie di laboratori in cui gruppi di immigranti discuterebbero il film e le sue implicazioni, riscrivendo parte delle didascalie del film muto e riportando la propria esperienza di espatriati che cercano di rifarsi una vita in un nuovo Paese, spesso valicando enormi ostacoli di xenofobia e razzismo.
Una volta pronte, Mastrovito monterebbe le testimonianze nella versione finale del film, poi presentato in una serie di proiezioni all’aperto nei parchi di New York, a ingresso libero, con una colonna sonora appositamente composta. E soprattutto live.