Sky Arte HD
SkyArte

A Palazzo Pitti, la storia della moda “made in Florence”

11 gennaio 2017

Luglio-1962-Sfilata-di-cappellini-in-Sala-Bianca-Palazzo-Pitti-©-Archivio-Foto-Locchi

Prende il via nei giorni di Pitti Uomo 91 – la più importante fiera dedicata alla moda maschile, in corso a Firenze fino al 13 gennaio prossimo – la mostra Fashion in Florence through the lens of Archivio Foto Locchi, ospitata a Palazzo Pitti, presso l’Andito degli Angiolini fino al 5 marzo.
La regale residenza nel centro storico fiorentino ospita 100 rarissimi scatti che ripercorrono la storia del legame tra la moda e Firenze attraverso l’obiettivo dei fotografi della celebre bottega Foto Locchi.

Realizzate nell’arco temporale compreso tra gli anni Trenta e i Settanta del Novecento, questo corpus di fotografie viene presentato attraverso tre sezioni tematiche. A essere indagate sono infatti Le botteghe artigiane, la cui fiorente attività nel contesto urbano è considerato uno dei fattori che ha condotto alla nascita di brand dell’alta moda celebri su scala mondiale, La moda a Firenze, a partire dai primi eventi dopo la seconda guerra mondiale fino alle leggendarie sfilate nella Sala Bianca di Palazzo Pitti e ai successivi appuntamenti, e I personaggi della moda, tra cui Gucci, Salvatore Ferragamo, ed Emilio Pucci.