Sky Arte HD
SkyArte

La prima mostra europea per Harold Feinstein

30 gennaio 2017

Coney Island Teenagers, 1949 © Harold Feinstein Courtesy Galerie Thierry Bigaignon

Aprirà il 2 febbraio Harold Feinstein, The Renaissence of a prodigy, la prima retrospettiva europea dedicata al fotografo statunitense definito dal New York Times “uno dei più esperti registratori dell’esperienza americana”.
Considerato dalla critica e dai colleghi un autentico prodigio della macchina fotografica, vista anche il suo precoce avvicinamento a questa forma artistia, Feinstein ha avuto la possibilità di mostrare la sua produzione in patria in più occasioni, ancora in larga parte sconosciuto in Europa.

Coke Sign on the Boardwalk, 1949 © Harold Feinstein Courtesy Galerie Thierry Bigaignon

 

Attraverso The Renaissence of a prodigy, a Parigi la Galerie Thierry Bigaignon intraprende un percorso espositivo in più fasi, dedicando il primo appuntamento alla presentazione di una selezione di fotografie in bianco e nero, risalenti agli anni Quaranta e Cinquanta.
Contraddistinte in larga parte da un ottimismo contagioso, queste 35 opere – edizioni limitate in gelatina di sali d’argento – restituiscono uno spaccato umano coinvolgente, dal quale emergono esuberanza, quotidianità e vitalità. Aperta fino al 30 aprile, la mostra è stata inserita nella selezione ufficiale della manifestazione Paris Month of Photography 2017.

[Immagine in apertura: Coney Island Teenagers, 1949 © Harold Feinstein. Courtesy Galerie Thierry Bigaignon. Immagine nell’articolo: Coke Sign on the Boardwalk, 1949 © Harold Feinstein. Courtesy Galerie Thierry Bigaignon]