Sky Arte HD
SkyArte

Lumen, l’installazione per l’estate al MoMA PS1 di New York

24 febbraio 2017

MoMA-PS1-YAP-Jenny-Sabin-Studio-00

Dal 29 giugno prossimo, il cortile del MoMA PS1 ospiterà l’installazione Lumen, l’opera di Jenny Sabin Studio che ha vinto la nuova edizione di YAP – Young Architects Program. L’annuale competizione – cui concorrono giovani studi di architettura, chiamati a ipotizzare un intervento temporaneo in grado di fornire ombra, sedute e refrigerio negli spazi all’aperto del MoMA PS1, a Long Island City – ha premiato una struttura leggera e “intelligente” che resterà aperta per tutta l’estate 2017.

MoMA-PS1-YAP-Jenny-Sabin-Studio-01

Lumen presenta una copertura formata dalla combinazione di singoli elementi con forme riconducibili a esagoni, per i quali viene impiegato tessuto fotoluminescente. Questo rivestimento è in grado di assorbire e raccogliere la luce di giorno; nelle ore serali verrà emessa rendendo la copertura un segnale luminoso.
Per garantire l’interazione con i visitatori sono stati previsti speciali coni in sospensione: all’avvicinarsi dei visitatori, rilasceranno acqua nebulizzata, dando vita a una leggera foschia nel cortile del MoMA PS1.

MoMA-PS1-YAP-Jenny-Sabin-Studio-02

Di base a New York, il Jenny Sabin Studio opera nel territorio di confine tra architettura e scienza, combinando nella progettazione teorie provenienti dalla biologia e dalla matematica.