Sky Arte HD
SkyArte

Addio a Carla Fendi, regina della moda italiana

19 giugno 2017

Carla-Fendi-Premio-Prima-Donna-2011

Il mondo della moda piange una delle sue protagoniste più celebri e talentuose. Malata da tempo, Carla Fendi si è spenta a Roma all’età di 80 anni, a quattro anni di distanza dalla morte del compagno di sempre, Candido Speroni.

Presidente, fin dal 1994, del marchio di haute couture fondato dai genitori Edoardo e Adele Fendi, Carla era la quarta di cinque sorelle, insieme alle quali ha costruito il successo di una griffe oggi nota in tutto il mondo. All’opera, fin da giovanissima, nel settore creativo dell’azienda – lavorando al fianco di Karl Lagerfeld – con il passare del tempo la stilista prese anche le redini di ambiti più strategici, come la comunicazione e la cura dell’immagine del marchio, sbarcato con successo sul difficile mercato statunitense.

Dagli anni Ottanta in poi, all’instancabile attività nell’azienda di famiglia Carla Fendi accostò l’impegno sul fronte culturale, innescando un dialogo tuttora in essere con il Festival dei Due Mondi di Spoleto, istituito da Gian Carlo Menotti, divenuto poi un amico fidato. Risale al 2007, invece, la nascita della Fondazione Carla Fendi, presieduta dalla stilista, con l’obiettivo di preservare il patrimonio letterario, artigianale, cinematografico, artistico e ambientale.