Sky Arte HD
SkyArte

Entra nel vivo l’edizione 2017 di Collisioni, il Festival Agrirock di Barolo

15 luglio 2017

Robbie Williams

Robbie Williams (nell’immagine in apertura), Placebo, The Offspring, Renato Zero sono solo alcuni dei grandi ospiti che animano la nuova edizione di Collisioni Festival, l’appuntamento che dal 2009 convoglia a Barolo (Cuneo) musica di qualità da tutto il mondo, ma anche scrittori e intellettuali. Giunta alla nona edizione e cresciuta, anno dopo anno, fino a divenire uno “dei Festival AgriRock più famosi al mondo“, la kermesse è nata da un’idea di un team composto da giornalisti e scrittori italiani, desiderosi di “parlare alle nuove generazioni e abbattere le barriere tra i diversi linguaggi artistici“.

Contraddistinta da una riuscita combinazione di musica, letteratura, cinema ed enogastronomia, la manifestazione ha ospitato decine di artisti, tra cui Alessandro Baricco, i Jamiroquai, Bob Dylan e Dario Fo, imponendosi come uno degli eventi di maggiore rilievo dell’estate piemontese.

Tra gli appuntamenti più attesi dell’edizione 2017 di Collisioni Festival c’è il concerto di Robbie Williams, super ospite dell’anno, in programma in scena in Piazza Rossa a partire dalle 21.30 domenica 17 luglio. La giornata di sabato 16, inoltre, sarà contraddistinta da una vera e propria “maratona musicale” che si concluderà, alle 22 sempre in Piazza Rossa, con il concerto dei Placebo. La loro esibizione sarà il momento culminante di una lunga serie di live, alla quale prenderanno parte, a partire dalle 13.30, Paola Turci, Giorgia, Raphael Gualazzi, Fabrizio Moro, Roberto Vecchioni, Alessandro Mannarino, Enrico Ruggeri e la band di Joe Bastianich.

Come da tradizione del Festival, inoltre, spazio anche al mondo della cultura e dell’editoria che quest’anno sarà rappresentata, tra gli altri ospiti, dagli scrittori Gao Xingjian, primo autore di origine cinese a essere insignito del Premio Nobel per la letteratura, e da Dave Eggers, entrambi attesi nella giornata di sabato. Domenica il testimone passerà a Mauro Corona, seguito da Jonathan Coe, Roberto Saviano e Jeffrey Eugedines. Sul fronte dell’intrattenimento e dell’enogastronomia si segnala anche la partecipazione di Antonino Cannavacciuolo.

Quest’anno, infine, la kermesse si arricchirà di un ulteriore – speciale – appuntamento: giovedì 27 luglio è infatti in programma anche il live della band californiana The Offspring.