Sky Arte HD
SkyArte

Il cinema sbarca sull’isola di Tavolara

17 luglio 2017

Festival di Tavolara "Una Notte in Italia" 2016

Mancano ormai poche ore all’inaugurazione ufficiale del Festival di Tavolara, che si accinge a tagliare il traguardo della 27esima edizione. Ideata da Marco Navone, organizzata delle Associazioni Argonauti e Cinematavolara in collaborazione con CIAK e Sky Arte HD, sotto la direzione artistica di Piera Detassis la kermesse animerà l’isola sarda, in uno splendido connubio tra settima arte e natura.

Il festival prenderà il via, all’Oasi Naturalistica La Peschiera di San Teodoro, con Indivisibili, il film evento dell’anno diretto da Edoardo De Angelis, mentre mercoledì 19 luglio sarà la volta del documentario targato Sky Arte dal titolo Becoming Cary Grant, con la regia di Mark Kidel, e della pellicola Mexico! Un cinema alla riscossa di Michele Rho. Giovedì 20 luglio, invece, andrà in scena il film di Walter Veltroni. Indizi di Felicità.

Da venerdì 21 luglio i lungometraggi verranno proiettati sull’isola di Tavolara, cominciando con Fortunata di Sergio Castellitto e Il padre d’Italia di Fabio Mollo, mentre sabato 22 saranno protagonisti Moglie e Marito di Simone Godano e I peggiori di Vincenzo Alfieri. Domenica 23 luglio il festival si concluderà insieme a Cherchez la famme di So Abadi, alla presenza della regista iraniana, anticipato dall’anteprima del trailer del nuovo film documentario di Peter Marcias. Uno sguardo alla terra.

Gli ospiti saranno molti: oltre a Walter Veltroni, incontreranno il pubblico anche la produttrice Donatella Botti e gli attori Lino Guanciale, Isabella Ragonese, Jasmine Trinca, Pierfrancesco Favino, che racconteranno le loro esperienze nella piazzetta di Porto San Paolo, moderati da Piera Detassis e dall’attrice e conduttrice Geppi Cucciari.