Sky Arte HD
SkyArte

Firenze accoglie i suoni e le voci di Alessandria d’Egitto

14 luglio 2017

a sonic map of alexandria

Riflettori di nuovo puntati sul Middle East a Firenze, grazie ai progetti sviluppati da Map of Creation Associazione Culturale – il cui team cura anche l’annuale festival Middle East Now – in occasione dell’Estate Fiorentina 2017. Il palinsesto Middle East / Voices & Sounds raccoglie infatti una serie di tre serate speciali nell’arena estiva Apriti Cinema! allestita nel Piazzale degli Uffizi, dove l’ultimo appuntamento è previsto per martedì 18 luglio, una serata al Light – Campo di Marte (25 luglio), con la proiezione di un documentario sulla cucina popolare palestinese, e l’installazione sonora Sonic Map of Alexandria.

Accessibile per tutta l’estate con ingresso libero al Museo del Novecento e concepita in collaborazione con Radio Papesse, l’opera restituisce una mappatura sonora della città di Alessandria d’Egitto. Curata dalle artiste Julia Tieke e Berit Schuk, è compresa nel progetto Alexandria Streets Project finalizzato alla mappatura audio-sonora della città. Elemento fondativo dell’intervento sono le relazioni tra le persone e lo spazio urbano, come testimonia anche il processo di realizzazione avviato proprio lungo le strade di Alessandria durante la presidenza di Mohamed Morsi, due anni dopo la rivoluzione del 2011.
Già al centro di installazioni sonore, presentazioni performative, talk, eventi guidati di ascolto a Berlino, Il Cairo, Londra, Marrakech, Shanghai e nella stessa Alessandria, l’opera viene dunque presentata a Firenze, offrendo fino al 3 settembre 2017 un’esperienza di ascolto inedita nel chiostro del museo, a due passi dalla principale stazione ferroviaria fiorentina.