Sky Arte HD
SkyArte

I paesaggi fotografici di Franco Fontana colorano Palazzo Madama, a Torino

11 luglio 2017

Franco Fontana (Modena, 1933) Paesaggio, Basilicata 1975 Stampa fotografica Cibachrome cm 57.5 x 87.5 UniCredit Art Collection

Dal 13 luglio al 23 ottobre, la Corte Medievale di Palazzo Madama a Torino farà da cornice a Franco Fontana. Paesaggi, la rassegna espositiva curata da Walter Guadagnini e intitolata a uno dei più celebri nomi della fotografia italiana, conosciuto a livello internazionale per il suo iconico talento nel ritrarre il paesaggio sfruttando la forza del colore.

Protagoniste della rassegna, 25 immagini in grande formato appartenenti alla Unicredit Art Collection, una delle principali raccolte artistiche europee nel settore corporate. È proprio il colore ad accomunare le opere esposte, mettendo in risalto un elemento cardine della poetica di Fontana.

Fin dagli esordi, all’inizio degli anni Sessanta, la componente cromatica rappresenta il mezzo privilegiato dall’artista per dare vita a una fotografia di paesaggio volutamente anti-naturalistica e anti-documentaristica, generando una sorta di paradosso in termini che racchiude tutta l’originalità del suo stile.

I paesaggi di Fontana risultano liberi da qualsiasi contingenza, poiché i veri soggetti dei suoi scatti non sono i luoghi in sé, ma gli equilibri e i rimandi innescati da colori e luci, dal taglio dato all’inquadratura e dalle emozioni messe in campo dalle combinazioni cromatiche.

[Immagine in apertura: Franco Fontana, Paesaggio, Basilicata, 1975. Stampa fotografica Cibachrome, UniCredit Art Collection]