Sky Arte HD
SkyArte

Online 140mila opere d’arte custodite dal Metropolitan di New York

12 luglio 2017

Vincent-Van-Gogh,-Iris,-1890

Grazie all’accordo siglato con Internet Archive – associazione non profit attiva dagli anni Novanta nella raccolta e diffusione di materiale di interesse culturale – il Metropolitan di New York rende disponibili per la consultazione online 140mila opere d’arte della propria collezione. Un altro tassello si aggiunge dunque allo scenario che già il MoMA aveva iniziato a delineare, scegliendo lo scorso anno di rendere disponibili sul web sia 66mila opere, tra dipinti, installazioni e sculture inclusi nel proprio patrimonio, sia la cronologia della sua intera attività espositiva, comprensiva di 3.500 mostre.
La scelta operata dal MET riguarda centinaia di libri d’arte e centinaia di migliaia di immagini che, attraverso la licenza Creative Commons, sono ora consultabili in formato digitale e ad accesso gratuito.

Analizzando più nello specifico questa documentazione, non mancano le sorprese. La panoramica offerta dalle opere ora disponibili anche online, infatti, prende avvio dal Cinquecento, intercetta l’arte indiana del XIX secolo per arrivare alla scena artistica newyorkese di metà Novecento: l’archivio digitalizzato contempla locandine dei grafici belgi per il cinema americano, manufatti artigianali dall’Iran al Perù, pitture cinesi su seta, stampe giapponesi, pittura europea dei grandi Maestri. Un’immersione a tutto campo tra le diverse declinazioni della creatività umana, attraverso i secoli e i continenti.

[Immagine in apertura: Vincent van Gogh, Iris, 1890]