Sky Arte HD
SkyArte

Usi sorprendenti della carta, nella città inglese della cultura per il 2017

2 luglio 2017

Adam Holloway, Aperion Flow, parte della mostra Paper City, Hull - Gran Bretagna, 30 giugno - 9 luglio 2017

Eletta “UK City of Culture 2017″ nel novembre 2013, la città di Hull, nella contea East Riding of Yorkshire, sta vivendo il proprio “anno sotto i riflettori”, ospitando un robusto palinsesto di appuntamenti e iniziative: fino a dicembre, Hull propone eventi distribuiti secondo l’andamento delle quattro stagioni, contraddistinti dal carattere multidisciplinare e dalla capacità di raggiungere diversi tipo di pubblico.

Tra le iniziative attualmente in corso, fino al 9 luglio, la città ospita la mostra diffusa Paper City. Adam Holloway (sua l’opera nell’immagine in apertura), Max Lamb, Lazerian, Made Thought, Jacqueline Poncelet, Joanna Sands, Bethan Laura Wood e Richard Woods sono gli 8 creativi scelti per questo singolare e sorprendente progetto espositivo, parte integrante del programma Look Up che ha stimolato la realizzazione di opere d’arte concepite appositamente per gli spazi pubblici di Hull.

A unificare le varie installazioni di Paper City è l’impiego della carta, regalando alla cittadinanza e ai visitatori diverse visioni sulle inesauribili potenzialità di questo materiale. Una testimonianza del carattere sperimentale dell’operazione viene offerta dall’articolazione delle forme di Aperion Flow, opera firmata dall’artista Adam Holloway. Impiegata in modo da incrementarne la rigidità strutturale, la carta è stata in questo caso “plasmata” per dare vita a una serie di sinuose sculture, contraddistinti da convessità e concavità audaci e multicolor. Una lettura alternativa viene fornita da Seaweed Kites di Bethan Laura Wood, un intervento nel quale la carta è stata disassemblata e sagomata per originare un universo sospeso di colori e forme che evocano forme di vita anche sottomarine. Il risultato complessivo del percorso definito, in giro per la città, da Paper City è un caleidoscopio di suggestioni e visioni, tutte da scoprire.