Sky Arte HD
SkyArte

L’ultima volta di Ennio Morricone all’Arena di Verona

28 agosto 2017

Ennio Morricone Photo: © Polar Music Prize

Ennio Morricone chiuderà The 60 years of Music World Tour ‒ la tournée mondiale per i suoi 60 anni di attività ‒ il 30 e il 31 agosto all’Arena di Verona, come evento conclusivo della IV edizione del Festival della Bellezza, la prestigiosa manifestazione ispirata a Shakespeare, Dante e Mozart, che quest’anno ha registrato teatri sold out e 45mila presenze complessive.

Durante i due concerti – annunciati come le ultime esibizioni di Morricone nella cornice dell’Arena – il direttore d’orchestra e compositore di musiche per le pellicole cinematografiche, come Giù la testa, C’era una volta in America, Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, Metti una sera a cena, The Untouchables, Nuovo Cinema Paradiso, ospiterà sul palco un’altra grandissima artista di caratura internazionale, la regina del fado portoghese, Dulce Pontes.

Per questa tournée ho pensato a un programma completamente nuovo che naturalmente comprende alcuni “grandi classici” come le musiche degli amati western di Sergio Leone e Mission”, ha dichiarato Morricone, “ma a parte questo nella sua totalità il concerto sarà un’esperienza molto differente rispetto ai concerti del passato. Prevedo di inserire nel programma le musiche composte per Quentin Tarantino e alcuni brani composti per i western di Sergio Leone che non ho mai diretto nelle tournée precedenti. Inoltre, avrò accanto a me sul palco la cantante portoghese Dulce Pontes, espressione di una vocalità appassionata e passionale”.

Nell’arco della doppia serata ‒ un evento speciale all’interno della tournée che lo ha portato a esibirsi davanti a 400mila persone in 30 diverse città europee ‒, il Maestro dirigerà l’orchestra Roma Sinfonietta, accompagnata da un coro di 75 cantanti.

[Immagine in apertura: Ennio Morricone, photo © Polar Music Prize]