Sky Arte HD
SkyArte

Il ritorno di Eminem: il nuovo album uscirà in autunno

10 agosto 2017

Eminem performs during The Concert for Valor in Washington, D.C. Nov. 11, 2014. DoD News photo by EJ Hersom

Che Eminem fosse tornato in studio, era cosa assodata dalla fine del 2016, quando lo stesso Marshall Mathers era sceso in campo contro la campagna elettorale di Donald Trump – e come il “cattivo” Slim Shady poteva farsi sfuggire un’occasione simile? – attraverso il brano Campaign Speech, diffuso tramite Twitter.
A 44 anni compiuti da una manciata di giorni, il pallido rapper statunitense aveva rassicurato i fan sull’arrivo di un nuovo album, il nono, dopo The Marshall Mathers LP 2 del 2013.

A distanza di quasi dieci mesi, alcuni rumors sembrano finalmente fissare una data di pubblicazione per l’ultima fatica di Eminem: il disco sarebbe quasi pronto, al punto che dovrebbe uscire in autunno o comunque entro la fine del 2017.
Il primo a parlare dell’andamento dei lavori in studio è stato Allen Hughes, regista del documentario The Defiant Ones dedicato al gangsta rapper Dr Dre, nonché scopritore e poi fidato produttore di Eminem. A proposito della collaborazione tra i due, Hughes avrebbe rivelato che “Dre è in studio, a incidere, letteralmente ogni giorno. Come Picasso, in un certo senso, è sempre a creare. Proprio ora sta producendo una traccia per l’ultimo album di Eminem”. Una conferma è arrivata da 2 Chainz, che giura di aver ascoltato parte del materiale inedito del rapper.

Nell’attesa di un annuncio ufficiale, i fan potranno ascoltare Eminem dal vivo alla fine di agosto, quando parteciperà come headliner al Festival di Reading e Leeds, nel Regno Unito.

[Immagine in apertura: Eminem performs during The Concert for Valor in Washington, D.C. Nov. 11, 2014. DoD News photo by EJ Hersom]