Sky Arte HD
SkyArte

In arrivo a Milano una mostra-spettacolo dedicata a Marc Chagall

16 agosto 2017

Marc Chagall, La passeggiata, 1917‐1918, olio su tela, 169x163 cm, State Russian Museum, San Pietroburgo. © 2017. Foto Scala, Firenze © Chagall ®, by SIAE 2017

C’è grande attesa per l’evento che, dal 13 ottobre prossimo al 28 gennaio 2018, accoglierà i visitatori del Museo della Permanente di Milano. Le ragioni di tanta trepidazione sono da ricercarsi nella natura stessa del progetto Chagall. Sogno di una notte d’estate, al suo debutto italiano dopo lo straordinario successo ottenuto in Francia.

Diretta da Gianfranco Iannuzzi, Renato Gatto e Massimiliano Siccardi, l’iniziativa si configura come una vera e propria mostra-spettacolo, che catapulterà gli spettatori nell’immaginario dell’artista conosciuto in tutto il mondo grazie a una pittura evocativa e quasi fiabesca, in cui ricorrono i motivi, i volti e gli affetti che costellarono l’esistenza di Chagall.

Teatro, musica, tecnologia e, ovviamente, arte saranno gli ingredienti alla base di una rassegna ad alto tasso di coinvolgimento sensoriale, un racconto a tappe che accenderà i riflettori sulla vita e la carriera dell’artista originario di Vitebsk, configurandosi come un’esperienza a tutto tondo.

Prodotta in Italia da Arthemisia con Sensorial Art Experience, la mostra sarà animata dalla colonna sonora di Luca Longobardi e vedrà alternarsi dodici sequenze ‒ dal villaggio russo che diede i natali a Chagall alla guerra, dalle atmosfere del circo ai temi biblici fino al grande amore per Bella ‒ innescando l’attiva partecipazione del pubblico.

[Immagine in apertura: Marc Chagall, La passeggiata, 1917‐1918, olio su tela, 169×163 cm, State Russian Museum, San Pietroburgo. © 2017. Foto Scala, Firenze © Chagall ®, by SIAE 2017]