Sky Arte HD
SkyArte

Percorsi notturni alle Terme di Caracalla

18 agosto 2017

Terme di Caracalla, photo Enzo Giovinazzo

Prende il via oggi, venerdì 18 agosto, il calendario di visite guidate serali, organizzate dalla Soprintendenza Speciale di Roma con Electa, che, ogni martedì e venerdì, fino al prossimo 3 ottobre, consentirà al pubblico di accedere alle Terme di Caracalla attorno all’ora del tramonto e nel corso della serata, garantendo un’esperienza davvero emozionante.

I gruppi, composti da un massimo di venticinque partecipanti, potranno così ammirare le splendide vestigia illuminate ad hoc a cura di Acea. Le visite, condotte da archeologici e storici dell’arte, avranno una durata di 75 minuti e sveleranno al pubblico tutta la fastosità di un complesso poderoso, a partire dal nucleo centrale dell’edificio adibito a terme, dove trovavano spazio non solo palestre, spogliatoi, frigidarium, tepidarium, caldarium, natatio, ma anche negozi, biblioteche e porticati per proteggersi dal caldo e dalla pioggia.

La destinazione finale della visita è l’area sotterranea, passando dalla rotonda dove è disposta la Mela reintegrata di Michelangelo Pistoletto, fino a raggiungere il Mitreo, il più ampio tra quelli rimasti a Roma, dove è visibile la misteriosa fossa sanguinis.

[Immagine in apertura: photo Enzo Giovinazzo]