Sky Arte HD
SkyArte

I creativi si incontrano al Teatro Parenti di Milano

26 settembre 2017

IF! Italians Festival 2016

Per il quarto anno, IF! Italians Festival sta per radunare artisti, addetti ai lavori, professionisti e amanti della creatività made in Italy – e non solo – presso il Teatro Parenti di Milano, dove la kermesse è in programma dal 28 al 30 settembre.
Il nutrito programma di eventi – 100 i meeting organizzati, con oltre 120 ospiti di provenienza internazionale – avrà inizio giovedì 28 dalle 19; l’opening speech è affidato a un nome di punta del design mondiale, Sam Baron, alla direzione di Fabrica ormai da 11 anni.

Da Nicola Savino a Morgan, dai ragazzi di Casa Surace al calligrafista Luca Barcellona, i numerosi partecipanti al festival approfondiranno il tema ufficiale dell’edizione 2017: sovvertire, rovesciare la visuale, ribaltare il paradigma.
In tal senso, un contributo lo danno le donne, con la loro peculiare visione delle discipline creative: un incontro il 29 settembre sarà incentrato sull’impenditrice-stilista Kristina Ti, mentre la tavola rotonda di venerdì 30 intitolata Il corpo delle donne fra TV, pubblicità, nuovi media e politica affronterà il modo in cui la donna è presentata dai mass media e dalla pubblicità, e di come la cultura e i media italiani plasmino il corpo della donna oggi.

Spazio anche per sperimentazioni sonore e live performance sul palco del Teatro Parenti. I Bamboo, band romana che produce musica suonando strumenti “alternativi” e oggetti di uso quotidiano, si esibiranno già il primo giorno del festival. Con il progetto Human Jukebox, giovedì e venerdì, sarà invece il pubblico a diventare disc jockey, “approfittando” della collezione di vinili condivisa con i partecipanti da Think’d e Stefano Ghittoni. Sabato 30 ascolteremo infine l’italo-canadese Bruno Belissimo, con il suo sonic imprint a base di Funk moderno e Italo Disco.

E tra tante iniziative non potevano mancare i premi: la serata conclusiva dell’IF! Festival sarà dedicata ai vincitori degli ADCI Awards, che dal 1985 celebrano la creatività e la qualità nella comunicazione pubblicitaria in Italia.