Sky Arte HD
SkyArte

Il Calcio Storico Fiorentino rivive negli scatti di Stefano Schirato

13 settembre 2017

Stefano Schirato, Calcio storico fiorentino

Considerato un’evoluzione diretta dell’Harpastum, il tradizionale gioco diffuso tra i legionari romani, il Calcio Storico Fiorentino vede ogni anno fronteggiarsi, nella cornice inconfondibile di Piazza Santa Croce, i Bianchi di Santo Spirito, i Rossi di Santa Maria Novella, i Verdi di San Giovanni e gli Azzurri della stessa Santa Croce.
Il centro storico del capoluogo toscano, per l’occasione, torna infatti a rianimarsi secondo i  suoi quattro rioni storici, offrendo una competizione unica a base di sport, agonismo e adrenalina che non ha lasciato indifferente neppure il fotografo Stefano Schirato.

Una volta scoperta l’esistenza di questa emozionante e sentita sfida – disputata secondo due fasi eliminatorie, cui segue la finale che si svolge nel giorno di San Giovanni, patrono di Firenze – Schirato ha scelto di analizzarne, attraverso il suo obiettivo, i vari momenti salienti: dalla preparazione, alla discesa in campo degli atleti, immortalati anche nel corso dei mesi di preparazione, scanditi da “flessioni, allenamenti, spogliatoi, docce, corse in campo, lotte, calci, pugni, pesi, trasudore e fango, esaltazione e acciacchi fisici“. Il risultato del suo reportage sta per confluire in Picchia Forte, la mostra ospitata al Leica Store Firenze di Firenze – dal 14 settembre all’11 ottobre 2017 – che analizza anche il “ritmo concitato al limite del grottesco” che contraddistingue il gioco vero e proprio, restituito con una speciale attenzione verso “i dettagli dei gesti e dei volti“.