Sky Arte HD
SkyArte

I “polittici” contemporanei di Hans Hartung in arrivo a Perugia

25 settembre 2017

Hans Hartung, T1974-E28 T1974-E29, 1974, acrilico su tela, 50 x 220 cm, Collezione Fondazione Hartung-Bergman

Sta facendo parlare di sé l’attesa rassegna che ha aperto i battenti alla Galleria Nazionale di Perugia lo scorso 24 settembre. Protagonisti indiscussi i Polittici di Hans Hartung, cui si ispira il titolo della mostra che, fino al 7 gennaio, offrirà al pubblico una vera e propria immersione nell’universo astratto dell’artista tedesco.

Curata da Marco Pierini, direttore della sede umbra, e organizzata in collaborazione con la Fondation Hartung-Bergman di Antibes, l’esposizione riunisce 40 lavori su carta e 16 dipinti di grandi dimensioni, realizzati tra il 1961 e il 1988, 6 dei quali mai esibiti in precedenza e mostrati per la prima volta a Perugia tutti insieme.

I polyptiques – chiamati così dallo stesso Hartung, anche se non si tratta di titoli “ufficiali” – evocano un periodo di grande sperimentazione nella poetica dell’artista, che, a partire dagli anni Sessanta, iniziò a dipingere direttamente sulla tela eliminando la fase preparatoria su carta ed ampliando via via tecniche volumi. Il riferimento al polittico contribuisce a innescare un dialogo con la collezione permanente del museo umbro, custode di opere antiche originariamente realizzate secondo tale formato.

Lo sguardo sarà rivolto anche al legame fra Hartung e l’Italia, nato in occasione del viaggio che portò l’artista a Venezia e Firenze, oltre a fargli conoscere le meraviglie del paesaggio siciliano. La città lagunare fu un luogo cardine per l’artista tedesco, il quale partecipò a numerose Biennali e ricevette il Leone d’oro nel 1960.

[Immagine in apertura: Hans Hartung, T1974-E28 T1974-E29, 1974, acrilico su tela, 50 x 220 cm, Collezione Fondazione Hartung-Bergman]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close