Sky Arte HD
SkyArte

Una parata di autori italiano-americani per il Columbus Day

7 ottobre 2017

Columbus Day Parade

La tradizionale parata lungo la Fifth Avenue, che accompagna le celebrazioni del Columbus Day omaggiando la figura di Cristoforo Colombo in quanto scopritore del continente americano, quest’anno si lega doppiamente all’Italia.
Nominato Grand Marshal della 73esima edizione, in programma il prossimo 9 ottobre, Leonard Riggio – “patron” del colosso statunitense delle librerie Barnes & Noble – ha scelto infatti di richiamare l’attenzione del grande pubblico sui numerosi autori italo-americani attivi.

A prendere parte alla parata vera e propria saranno un centinaio di autori di bestseller, che hanno entusiasticamente risposto all’invito di Leonard Riggio. Da ogni parte degli Stati Uniti, con la loro presenza saranno testimoni del successo della cultura italo-americano nel Paese. Una straordinaria occasione di visibilità che intende manifestare il contributo di queste figure, provenienti da famiglie originarie di varie regioni d’Italia – tra loro, David Baldacci, Lorenzo Carcaterra, Nelson DeMille, Wally Lamb, Lisa Scottoline, Gay Talese e Adriana Trigia – nella crescita del patrimonio letterario americano.

A ribadire la vocazione “multietnica” degli USA, storicamente identificati come la meta di tanti emigrati europei che nel corso del Novecento hanno attraversato l’Atlantico in cerca di fortuna, di fatto contribuendo all’identià stessa del Paese, durante la sfilata la nota catena dedita alla vendita al dettaglio di libri si occuperà della distribuzione di  50mila copie della Costituzione degli Stati Uniti d’America, nella versione accompagnata dalla Dichiarazione di indipendenza.