Sky Arte HD
SkyArte

Il festival di light art creato dai cittadini di Ruvo di Puglia

14 dicembre 2017

I monumenti non fanno una città. Non in modo assoluto, almeno: perché un centro urbano sia un organismo solo, coeso, è necessario che il tessuto di strade, piazze e architetture sia “legato” dalla comunità che lo abita.
Una splendida dimostrazione in tal senso viene dalla Puglia, e precisamente da Ruvo di Puglia, in provincia di Bari. Per il secondo anno di fila, infatti, i cittadini hanno partecipato attivamente alla realizzazione della kermesse Luci e suoni d’artista, realizzando loro stessi le luminarie con cui addobbare la città nel periodo natalizio.

In una serie di workshop coordinati dalle associazioni culturali presenti sul territorio, e guidati da scenografi, designer e light artist, oltre 200 persone hanno preso parte al processo di ideazione e progettazione delle installazioni luminose, che ormai illuminano Ruvo di Puglia dallo scorso 7 dicembre.
Non soltanto l’intervento della cittadinanza è stato rilevante nella fase ideativa del progetto: mentre tecnici e maestranze locali si sono occupati di allestire gli impianti per le luminarie, la stessa promozione dell’iniziativa è stata affidata a giovani esperti di comunicazione e fotografi di zona.

Il percorso luminoso attraversa il centro storico e ha il suo fulcro in una grande costruzione a forma di barca, installata nella piazza principale della città. Tutte le opere sono state ispirate dal tema dell’equilibrio e della vertigine: le luci raccontano di voli e di funamboli evocando le imprese del francese Philippe Petit, il Cielo sopra Berlino di Wim Wenders, Le Città invisibili di Italo Calvino.

[Immagine in apertura: Luci e suoni d’artista 2017, Ruvo di Puglia, fonte Facebook]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close