Sky Arte HD
SkyArte

La Scala ricorda Rudolf Nureyev con un doppio appuntamento

5 gennaio 2018

Il 6 gennaio 1993 si spegneva in un letto d’ospedale a Parigi, divorato dall’AIDS, il più grande danzatore del secolo. A 25 anni dalla scomparsa e a 80 anni dalla sua nascita, il Teatro alla Scala di Milano e il suo Corpo di Ballo omaggiano la memoria del geniale ballerino e coreografo Rudolf Nureyev, la sua carismatica personalità e la sua inimitabile valenza artistica, in due programmi all’interno della nuova stagione appena inaugurata.

Il primo evento sarà la cosiddetta Serata Nureyev il 25 e in replica il 26 e 29 maggio (con una recita, il 24, a favore della Fondazione Francesca Rava N.P.H Italia Onlus), che vedrà in scena anche le nostre étoiles, Svetlana Zakharova e Roberto Bolle, e i guest internazionali Marianela Nuñez e Vadim Muntagirov, entrambi principal del Royal Ballet, in un programma che ripercorrerà alcuni dei ruoli che Nureyev ha reso indimenticabili, attraverso titoli in cui ognuno ritroverà il ricordo del danzatore e del coreografo più caro e indelebile.

Per assistere all’evento più importante, la rappresentazione del Don Chisciotte – uno dei veri cavalli di battaglia della compagnia scaligera, acclamato nel 2016 in coincidenza con il 400 anniversario della morte di Cervantes, sia alla Scala sia nella tournée a Tokyo, per i 150 anni dell’apertura delle relazioni diplomatiche tra Italia e Giappone – bisognerà attendere fino a luglio, quando sei rappresentazioni del celebre balletto andranno in scena dal 10 al 18 del mese estivo.
Con la sua frizzante energia, con i caldi colori dell’allestimento di Raffaele Del Savio e Anna Anni, il Don Chisciotte di Rudolf Nureyev – in repertorio alla Scala dal 1980, quando Nureyev ne fu protagonista accanto a Carla Fracci – trasporterà il pubblico con freschezza, allegria, virtuosismi e ricchezza coreografica in una Spagna affascinante, tra danze di gitani, fandango, matadores, mulini a vento e il candore sospeso del Giardino delle Driadi.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close