Sky Arte HD
SkyArte

Ringo Starr e l’ultimo dei Bee Gees diventano cavalieri della Regina

2 gennaio 2018

Ringo Starr

Come ogni anno, il governo britannico stila una lista di un migliaio di nomi del mondo dello spettacolo, della politica, del giornalismo e dello sport, da insignire del titolo di Cavaliere, con tanto di approvazione da parte della Regina in persona.
Per quanto riguarda l’ambito musicale, quest’anno sarà il batterista dei Beatles, Ringo Starr, a ricevere il cavalierato britannico per i suoi “servizi alla musica”, dopo che nel lontano 1965 si era già visto riconoscere, con gli altri tre membri del gruppo, il titolo di Most Excellent Order of the British Empire. Tra i componenti dei Fab Four, anche Paul McCartney era stato nominato Cavaliere nel 1997.
È fantastico! È un onore e un piacere essere considerato e riconosciuto per la mia musica e il mio lavoro in ambito benefico: li amo entrambi. Pace e amore” ha commentato Starr, che non sarà l’unico musicista a ricevere il titolo di Sir. C’è anche Barry Gibb, il più anziano e l’unico ancora in vita dei fratelli noti al grande pubblico come Bee Gees, che ha dichiarato: “Questo è un momento della vita da apprezzare e non dimenticare mai. Voglio far sapere quanto i miei fratelli abbiano contribuito a raggiungere questo riconoscimento. Appartiene tanto a loro quanto a me”.