Sky Arte HD
SkyArte

Rosa Genoni, una donna alla conquista del ‘900

11 gennaio 2018

Dopo gli appuntamenti promossi in occasione di Milano EXPO 2015, la mostra Tra Arte e Moda – organizzata da Ferragamo a Firenze nel maggio 2016 – e le iniziative tenutesi nel corso del 2017, a 50 anni dalla sua nascita i riflettori sono di nuovo puntati su una delle più autorevoli donne italiane del Novecento: Rosa Genoni.
Ideata e curata da Elisabetta Invernici, con il contributo della nipote, la mostra in apertura il 13 gennaio al Palazzo del Senato di Milano ne ricostruisce il profilo, dando rilievo al multiforme impegno nella moda, nell’insegnamento, per l’emancipazione femminile e i valori della pace.
Accompagnata da un convegno inaugurale, Rosa Genoni 1867 – 1954 Una donna alla conquista del ‘900 si articola in due macro-sezioni, rispettivamente dedicate al contributo nell’ambito della moda e al ruolo politico-sociale.

Originaria delle montagne valtellinesi e proveniente da una famiglia di umili origini, grazie al suo ingegno e alla sua determinazione divenne una pioniera della moda italiana. Creò abiti ispirati alle opere dei pittori rinascimentali italiani, che le fecero conquistare successi e riconoscimenti a livello internazionale.
A questa attività è dedicata la prima sezione del percorso espositivo, ribattezzata Tributo a Rosa Genoni e visitabile fino al 4 febbraio: vengono presentati abiti, memorabilia, bozzetti, documenti autentici e inediti della stilista, in un iter narrativo che ricostruisce anche l’importanza rivestita nella sua produzione dall’esperienza ideativa, dal concetto di filiera e dall’eco-sostenibilità.
Per l’occasione viene proiettato il docufilm La moda è fatta di libertà, per la regia di Maja Astrid Diedenhofen.

Resta invece aperta fino al 14 marzo prossimo la sezione Pro Umanitate, frutto del lavoro congiunto dell’Archivio Genoni Podreider, dell’Archivio di Stato di Milano, della Fondazione Anna Kuliscioff, della Società Umanitaria e dell’Associazione Profumo di Milano.
Esposti cimeli, bozzetti e abiti, documenti inediti, lettere, foto e pagine d’epoca, articoli e libri che raccontano l’intensa attività di Rosa Genoni nel campo della politica, dell’insegnamento, nonché la sua battaglia sociale nel mondo del lavoro in difesa dei diritti delle lavoratrici e del rispetto della donna come nuovo attore nella vita del Paese.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close