Sky Arte HD
SkyArte

Tina Turner e Queen tra i premiati ai Grammy Awards 2018

12 gennaio 2018

Tina Turner

La Recording Academy, organizzazione statunitense di musicisti, produttori, ingegneri dell’audio e altre professionalità del campo musicale, ha annunciato in questi giorni a chi verranno conferiti i premialla carriera (Grammy Lifetime Achievement Award) per il 2018. Il prestigioso riconoscimento è destinato – a partire dal 1962 – a chi ha dato un contributo eccezionale nel campo dell’incisione discografica.

I premiati sono quindi Hal Blaine, meglio conosciuto come batterista e fondatore della leggendaria Wrecking Crew, che ha registrato con artisti iconici come Elvis Presley, i Beach Boys, Frank Sinatra e molti altri; Neil Diamond, autore di successi internazionali come Girl, You’ll Be A Woman Soon, nota ai più per la cover che ne ha fatto il gruppo statunitense Urge Overkill, inserita nella colonna sonora del film di Quentin Tarantino Pulp Fiction; poi Emmylou Harris, Louis Jordan, Meters.
In ultimo, nell’annuncio figurano due nomi che non necessitano di presentazioni, come i Queen e Tina Turner: i primi, una delle band più venerate nella storia del rock e del pop; la seconda, regina del rock and roll da quando ha iniziato la sua carriera musicale negli anni Cinquanta.

I destinatari dei premi speciali di quest’anno”, ha dichiarato Neil Portnow, Presidente e CEO della Recording Academy, “sono un prestigioso gruppo di diversi artisti che hanno creato o contribuito ad alcune delle registrazioni più distintive nella storia della musica”.