Sky Arte HD
SkyArte

Un murale di oltre 17mila metri quadrati nell’East London

21 gennaio 2018

Su una superficie di ben 17.500 metri quadri, in uno spazio industriale nell’East London, campeggia da qualche giorno l’enorme scritta “Create”, ripetuta alcune volte sulla vastissima area. Si tratta dell’immenso intervento di arte pubblica commissionato allo street artist inglese Ben Eine da una nota marca di accendini, Zippo.

Amo dipingere e abbellire i luoghi più inaspettati. Ho dipinto di tutto, dalle porte ai treni, ma ho sempre voluto fare qualcosa di davvero enorme e diverso”, ha commentato Eine. “Dipingere sul terreno è stata una bella sfida perché non si può tenere sotto controllo cosa stai facendo. Abbiamo usato droni, corde e ogni sorta di strumento per assicurarci che assomigliasse a come lo immaginavo, oltre a controllare che fosse scritto correttamente!”. L’opera d’arte realizzata a Londra è infatti talmente estesa che ha richiesto 2.850 litri di pittura riciclata, una vasca da bagno da 200 litri per la miscelazione, rulli larghi 18 pollici e una squadra di 30 volontari sostenitori e sei professionisti.

La collaborazione con Zippo culminerà in un accendino anti-vento in edizione limitata, trasformando così la natura transitoria di questa enorme opera pubblica in un oggetto decisamente più “a portata di mano”, che aiuterà a ricordarla a lungo.