Sky Arte HD
SkyArte

La New York di Woody Allen e Robert De Niro negli scatti di Brian Hamill

17 febbraio 2018

Woody Allen with Lobster, Annie Hall © Brian Hamill

Dopo il successo ottenuto dalle precedenti esposizioni, si rinnova la collaborazione tra Mantova Outlet Village e la galleria bolognese ONO arte contemporanea che presentano – presso gli spazi del mall mantovano, dal 18 febbraio al 22 aprile – I love New York: fotografie di Brian Hamill – Woody Allen, Robert De Niro e le icone del cinema.
La personale offre un’esaustiva panoramica del lavoro di Brian Hamill, fotoreporter e fotografo di scena che, dagli anni Settanta, ha lavorato sul set di oltre 75 film, di cui ben 26 sono quelli diretti da Woody Allen. “Ha gli occhi persino dietro la testa”, ha detto di lui una volta il celebre regista newyorchese. “Lui sa quali scatti sono importanti e sa come ottenerli, in più ha un’anima. Sa come comporre, come dare luce, ed è sempre sul pezzo“.
Oltre al cinema di Allen, la mostra racconta – attraverso le foto di Hamill – la cultura newyorkese, e di conseguenza quella americana, nei decenni tra i Sessanta e gli Ottanta, di cui sono rappresentativi attori come Robert DeNiro – un altro New York addicted – sul set di Toro Scatenato. Qui immortalato da Hamill in immagini diventate ormai iconiche.

[Immagine in apertura: Woody Allen with Lobster, Annie Hall © Brian Hamill]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close