Sky Arte HD
SkyArte

Quando l’architettura si integra con il paesaggio. Succede in Cina

28 febbraio 2018

SYN Architects, New Pastoralism’s Lecture Hall, Yangshan Town - Wuxi City, Cina

È il bambù il materiale guida del complesso New Pastoralism di Yangshan, Wuxi, recentemente ultimato dallo studio SYN architects in questa località nel sud della Cina. Fondata a Pechino nel 2015 e attiva nei vari ambiti della progettazione architettonica, questa società si è fatta strada nel panorama internazionale per la coerenza con la quale sta portando avanti una pratica basata “sull’integrazione urbana e rurale attraverso l’evocazione culturale“. Un principio che sembra permeare anche questo recente intervento, un unicum nel panorama cinese: si tratta del primo centro pastorale dell’intero Paese asiatico.

Per la sua forza materica e formale, l’auditorium di SYN architects costituisce il cuore dell’intero polo. Per stabilire una connessione tra la costruzione e il sito di inserimento, originariamente ricoperto da una foresta di bambù, gli architetti hanno scelto di fare largo uso di questo potente e versatile materiale.
Così facendo, le connessioni tra l’architettura e l’identità rurale della zona risultano enfatizzate, a favore di una perfetta integrazione tra paesaggio contadino e struttura: come se quest’ultima “fosse cresciuta naturalmente“, hanno precisato nelle note di progetto gli stessi autori.
Caratterizzato da tre aree funzionali, l’auditorium dispone di una forma irregolare, assimilabile in pianta a un triangolo; nelle sviluppo volumetrico la tessitura delle canne di bambù, impiegate per connettere il suolo alla copertura, diviene un fulcro anche visivo. Il risultato è una geometria complessa, affascinante, quasi dinamica. La luce e l’aria possono filtrare e vibrare tra interno e interno, rafforzando ancora di più  il proposito di ridurre le distanze tra architettura e paesaggio.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close