Sky Arte HD
SkyArte

Robert Smith sarà il direttore del Meltdown Festival di Londra

7 febbraio 2018

the cure

Sarà Robert Smith a curare la direzione artistica della 25esima edizione del Meltdown Festival, la rassegna musicale che si tiene annualmente nel mese di giugno alla Royal Festival Hall, parte del Southbank Centre di Londra.
Sono onorato ed emozionato per essere stato scelto”, ha dichiarato il leader dei Cure che, con la sua band, festeggia quest’anno 40 anni di carriera con un concerto proprio a Londra, ad Hyde Park, il 7 luglio. “30 dei miei artisti preferiti di sempre, tra cui alcuni dei più grandi e influenti performer degli ultimi 40 anni, faranno di questa stravagante dieci giorni di musica l’evento più atteso dell’anno”.

Sin dal suo inizio, il festival è stato curato ogni anno da una persona diversa; dal primo direttore artistico nel 1993, il compositore britannico George Benjamin, al dj John Peel, che ha curato l’edizione del 1998, fino ai musicisti più famosi come David Bowie, Nick Cave, Patti Smith, Massive Attack.
E ora tocca al frontman dei Cure selezionare gli artisti per l’edizione del 25esimo anniversario, che si svolgerà dal 15 al 24 giugno.