Sky Arte HD
SkyArte

Cartoomics: un weekend all’insegna di fumetti e cultura pop

8 marzo 2018

A Milano, dal 9 all’11 marzo, si rinnova l’ormai tradizionale appuntamento con Cartoomics, la kermesse dedicata all’universo del fumetto, dell’intrattenimento e della cultura pop in tutte le sue declinazioni.
Giunta alla 25esima edizione, la manifestazione  quest’anno rende omaggio a due protagonisti della scena italiana: Francesco Tullio Altan, ospite speciale della sezione fumetto, riceverà il Cartoomics Artists Award 2018; al regista Bruno Bozzetto, ospite d’onore della sezione cinema, sarà conferito il Cartoomics Directors Award 2018 “per la straordinaria influenza che il suo lavoro ha esercitato sui maggiori realizzatori mondiali di disegni animati“.

Oltre alle proposte dell’area fieristica, animata dalle principali realtà editoriali di settore – tra cui Sergio Bonelli Editore, Panini Comics/Disney, BAO Publishing e Hazard, le 4 giornate di Cartoomics saranno scandite da una pluralità di iniziative destinate a un pubblico eterogeneo.
Tra le novità si segnala il debutto della sezione Cartoomics University, nuovo format che include lezioni, talk e incontri di fumetto, cinema, musica, sceneggiatura, marketing e regia tenuti da protagonisti di assoluto prestigio, come Altan, Bruno Bozzetto, Silver e Maurizio Nichetti.
A Milano è stato invitato anche il disegnatore Marvel spagnolo Javier Garron: dopo Secret Warriors, è stata annunciata come imminente l’uscita del nuovo ResurrXion.

Confermata la suddivisione di Cartoomics in aree tematiche: collezionismo di pregio, action, western, fantascienza e fantasy, videogames, cosplay, horror, kids e games. In particolare, negli oltre mille metri quadrati di quest’ultima saranno presenti giochi da tavolo, di ruolo e di carte collezionabili con 120 tavoli dimostrativi per scoprire – e “testare” – le novità del mondo ludico alla presenza delle principali case editrici e distributrici italiane.