Sky Arte HD
SkyArte

Hitler contro Picasso e gli altri: l’anteprima mondiale in Italia

9 marzo 2018

Prodotto da 3D Produzioni e Nexo Digital, con la partecipazione di Sky Arte HD, l’atteso film Hitler contro Picasso e gli altri. L’ossessione nazista per l’arte è finalmente in arrivo nei cinema italiani. Esclusivamente nelle giornate del 13 e 14 marzo – in anteprima mondiale – la pellicola diretta da Claudio Poli, con la partecipazione straordinaria di Toni Servillo, sarà disponibile in Italia. Successivamente il documentario-evento, che ricostruisce una delle pagine buie del regime nazista, verrà proposto in altri 50 Paesi del mondo.

Nei suoi 90 minuti, l’opera conduce gli spettatori – per la prima volta – alla scoperta del Dossier Gurlitt, svelandone i contenuti tra rari materiali d’archivio e contributi di specialisti. Avvalendosi della sceneggiatura scritta da Sabina Fedeli e Arianna Marelli, del soggetto di Didi Gnocchi e della colonna sonora originale di Remo Anzovino, Hitler contro Picasso e gli altri riporta l’asse temporale indietro di 80 anni, all’epoca in cui il regime nazista mise al bando la cosiddetta arte degenerata, “cosmopolita e bolscevica“.

Risale infatti al 1937 la mostra pubblica nel corso della quale le opere “non gradite” al regime vennero marchiate a fuoco. Questi lavori furono quindi venduti nel corso di alcune aste: i proventi confluirono nelle casse statali, per poi essere reimpiegati nell’acquisto dell’arte preferita dal regime.
Una consacrazione di quest’ultima – enfaticamente definita “pura arte ariana” – avvenne poco dopo, nel corso di un’altra mostra dal titolo Grande Esposizione di Arte Germanica.

Specifici aspetti di questa vicenda, complessivamente raccontata dalla voce narrante di Toni Servillo, vengono presentati anche attraverso i contributi di personalità di rilievo coinvolte nella lavorazione del documentario.
È il caso di Edgar Feuchtwanger, storico e autore del libro Hitler, il mio vicino. Ricordi di un’infanzia ebrea; di Meike Hoffmann, esperta di arte degenerata e della vicenda Gurlitt, autrice principale della biografia di Hildebrand Gurlitt, Il mercante d’arte di Hitler e di Nina Zimmer, direttrice del Kunstmuseum Bern – Zentrum Paul Klee e co-curatrice della mostra su Gurlitt a Berna, solo per citarne alcuni.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close