Sky Arte HD
SkyArte

I miti del cinema e della musica ritratti da Terry O’Neill

3 marzo 2018

Terry O'Neill, I Beatles negli Abbey Road Studios mentre registrano il loro primo album Please Please Me, 1963

È in corso fino al 20 maggio, presso le sale del Complesso del Vittoriano a Roma, un’eccezionale retrospettiva dedicata al grande Terry O’Neill, fotografo britannico che ha realizzato alcuni dei ritratti più iconici tra i protagonisti del cinema, della musica, della moda, della politica e dello sport.
vittori
Vivendo tra i miti dello spettacolo e avendo con loro un rapporto di grande vicinanza e complicità, nei suoi 50 anni di carriera O’Neill è riuscito a riprendere il volto di autentiche leggende viventi: da Frank Sinatra (fotografato a più riprese nell’arco di un trentennio) a Elvis Presley, da Elton John a Bono Vox, da Elizabeth Taylor a Audrey Hepburn, da Brigitte Bardot ad Ava Gadner fino a Marlene Dietrich.
Tra gli oltre 50 scatti in mostra, che hanno catturato momenti cruciali della storia dei più grandi personaggi, una sezione del percorso espositivo di Terry O’ Neill. Icons è interamente dedicato a una delle più poliedriche figure dello star system mondiale, icona dandy di stile che ha fortemente influenzato la percezione dell’arte e il mondo della moda di questo ultimo secolo: David Bowie.