Sky Arte HD
SkyArte

Un nuovo album per gli AC/DC, con la voce di Axl Rose?

23 marzo 2018

Angus Young live con gli AC/DC a Barcellona, nel 2009. Photo by Ed Vill, fonte Flickr

Gli AC/DC – celebre band hard rock australiana formatasi a Sydney nel 1973 – hanno attraversato un periodo incredibilmente tumultuoso negli ultimi anni, tra la morte del chitarrista ritmico Malcolm Young e le uscite dal gruppo del batterista Phil Rudd, del bassista Cliff Williams e del cantante Brian Johnson. Quest’ultimo è stato costretto a ritirarsi dopo lo stop forzato dei medici a causa del suo udito compromesso, venendo così sostituito negli ultimi live dal frontman dei Guns N ‘Roses, Axl Rose.

Ma il chitarrista Angus Young è ancora più che attivo e, secondo il cantante dei Rose Tattoo Angry Anderson, starebbe progettando di pubblicare un altro album degli AC/DC, nientemeno che con la voce di Axl Rose. “Stavo parlando con Angus lo scorso anno mentre aprivamo il concerto dei Guns N’ Roses”, ha raccontato Anderson a The Rockpit durante un’intervista, “ad Angus e a me venne chiesto di fare il bis e così gli chiesi ‘Che cosa hai intenzione di fare?’ e lui mi ha detto ‘Amico, sto scrivendo un nuovo album’. Ho pensato ‘Grande!’ quindi gli ho chiesto chi avrebbe fatto parte della band e lui ha risposto ‘Axl’. Brian non c’è, Phil non c’è, Cliff non c’è e purtroppo Malcom non è più con noi. Ma ci sono queste persone, è triste che non ci sia più la formazione originale ma ci sono queste canzoni, e i fan che li hanno supportati durante la nostra carriera vogliono ascoltarle“.