Sky Arte HD
SkyArte

Egitto, scoperti 4.500 nuovi frammenti della statua di Psamtik I

26 aprile 2018

Potrebbero appartenere a un monumento di dimensioni colossali legato a Psamtik I, un faraone meno noto che regnò in Egitto dal 664 al 610 a.C., i 4.500 frammenti recentemente scoperti in un quartiere nord-orientale de Il Cairo; la zona è la stessa nella quale un tempo sorgeva l’antica città di Heliopolis.
Inizialmente ritenute parte di una statua raffigurante il più noto Ramses II, le testimonianze tornate alla luce sarebbero destinate a unirsi a quelle riemerse qualche tempo fa, conservate presso uno dei musei della capitale.

La notizia della possibile nuova identità della statua alla quale i frammenti apparterebbero è stata comunicata dallo stesso Ministro delle antichità in carica, portando come base scientifica i dati desunti da una serie di geroglifici.
A partire da queste fondamentali porzioni, i ricercatori sono stati in grado di creare un modello digitale del colosso (nell’immagine in apertura): tale versione si basa su un totale di 6.400 frammenti rinvenuti. In particolare, è stato possibile chiarire la posizione degli arti della statua che, a quanto pare, era caratterizzata da una singolare posa: il colosso, infatti, oltre a raffigurare il faraone in piedi, disponeva di una insolita collocazione del braccio sinistro.

Nel corso dello stesso scavo, infine, i ricercatori sono stati in grado di scopire anche una gigantesca sfinge di granito rosso risalente al cosiddetto periodo Ramesside, che si estense tra il 1292 e il 1069 a.C.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close