Sky Arte HD
SkyArte

Il nuovo album “politico” dei Thirty Seconds to Mars di Jared Leto

8 aprile 2018

È uscito lo scorso 6 aprile il nuovo album dei Thirty Seconds to Mars – il quinto in studio – nell’anno del ventennale della band statunitense nata nel 1998 a Los Angeles, California, e che fin dal 2007 vede la formazione costituita dall’attore Jared Leto (voce, chitarra ritmica, basso, tastiera) e Shannon Leto (batteria, percussioni). Recentissima, invece, la defezione di Tomo Miličević (chitarra solista, basso, violino, tastiera).

A cinque anni di distanza dal precedente lavoro del gruppo, esce così America, un disco complesso tanto quanto l’ultimo e politicamente impegnato, incentrato come si evince dal titolo sulla società statunitense, che verrà utilizzato in parte come colonna sonora del documentario che il cantante ha girato in un solo giorno, il 4 luglio del 2017.
Non è necessariamente un grande inno per chitarra“, ha dichiarato Leto. “Per molto tempo ho voluto realizzare un album sul sogno americano e sull’America come concetto – e siccome ero a metà strada, ho pensato, ‘Scommettiamo che farò quell’album adesso?‘”.