Sky Arte HD
SkyArte

L’Egitto della Collezione Valsè Pantellini in mostra a Rovigo

13 aprile 2018

Con la mostra Egitto Ritrovato. La Collezione Valsè Pantellini le sale di Palazzo Roncale, a Rovigo, accolgono una selezione degli oltre 600 reperti appartenenti alla Collezione Egizia patrimonio della Accademia dei Concordi, ancora poco nota e in larga parte risultato della raccolta di un “rodigino d’eccezione”: il Comm. Giuseppe Valsè Pantellini.

Vissuto tra il 1826 e 1890, si rifugiò al Cairo in esilio dopo aver partecipato ai moti d’insurrezione del Polesine nel 1848. In quella città si dedicò al settore ricettivo, rilevando dapprima il Grand Hotel – da lui ribattezzato New Hotel – e successivamente gestendo anche l’elegante Hotel d’Europe.
Questa attività gli permise di entrare in contatto con molte delle personalità che nell’Ottocento visitarono l’Egitto, spinti dai propri affari o dall’interesse per l’egittologia, tra cui specialisti e studiosi di grande fama come Auguste-Édouard Mariette e Gaston Camille Charles Maspero.

I reperti in mostra nella sua città d’origine coprono un arco temporale esteso dal Protodinastico/Epoca Tinita fino all’Età Tolemaico-Romana. Ad arricchire ulteriormente il percorso espositivo – del quale fa parte, tra gli altri pezzi, il cofanetto ligneo per ushabti in forma di sarcofago appartenuto al principe Iahmes Sapair, figlio del faraone della XVII Dinastia Seqenera-Djehuty – contribuisce la presenza di Meryt e Baby, le cosiddette due “Mummie di Rovigo”.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close