Sky Arte HD
SkyArte

Natura e vita nei disegni di Tamara Ferioli

10 aprile 2018

Si intitola Vita la mostra ospitata fino al 20 maggio dalla Galleria Officine delle Immagine, a Milano, che raccoglie un corpus di lavori inediti firmati da Tamara Ferioli, artista lombarda classe 1982. A cura di Fabio Carnaghi, la rassegna gioca sul legame fra il termine “vita” e l’omografo islandese del verbo, il cui significato si collega all’idea di “sapere”.

Natura estrema, mondo animale e vegetale, sopravvivenza e rigenerazione sono i temi cardine attorno a cui ruota la ricerca grafica di Ferioli, autrice di disegni che in questo caso combinano matite, capelli e carta applicata, evocando scienza e poesia, in un mix di richiami visivi emozionanti.
La mostra termina con una installazione ambientale fatta di sculture realizzate con ossa di pesce atlantico, lavorate dall’artista facendo assumere loro sembianze floreali, combinando l’organicità dei materiali con i principi seriali e matematici sottesi ai sistemi biologici.

[Immagine in apertura: Tamara Ferioli, The wide sea come every morning, 2016-2017]