Sky Arte HD
SkyArte

A Ferrara la Biennale è donna, con Ketty La Rocca

13 aprile 2018

Dal 15 aprile al 3 giugno il Padiglione d’Arte Contemporanea di Ferrara torna a ospitare la Biennale Donna, dedicata quest’anno a Ketty La Rocca, cui è intitolata la mostra Ketty La Rocca 80. Gesture, speech and word, a cura di Francesca Gallo e Raffaella Perna in collaborazione con l’Archivio Ketty La Rocca di Michelangelo Vasta.

A 80 anni dalla nascita e a 20 dall’ultima mostra antologica italiana in onore dell’artista scomparsa nel 1976, l’esposizione ferrarese renderà omaggio a Ketty La Rocca riunendo una intensa serie di opere basate sul rapporto fra linguaggio verbale e corpo ‒ terreno d’indagine dell’artista nell’arco dell’intera carriera ‒ e inserite nel solco di un itinerario tematico e cronologico.

Circa 50 lavori evocheranno la fase verbo-visiva e quella gestuale ‒ dai collage verbovisivi ai cartelli, dai videotape alle sculture sagomate, fino a includere opere e materiali mai esposti prima in Italia, come la documentazione dell’azione Verbigerazione (1973), compiuta durante la X Quadriennale d’Arte di Roma e ritrovata di recente nell’archivio della sede romana, l’audio originale della performance Le mie parole, e tu? del 1975 e un progetto mai realizzato, In principio erat verbum, un gioco-performance ancora una volta ispirato alla comunicazione gestuale.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close