Sky Arte HD
SkyArte

Il grande ritorno di Master of Photography, con Franco Pagetti

27 maggio 2018

Franco Pagetti, Women and Men Advertising D&G campaign in Napoli, April 2016.

L’attesa è giunta al termine: martedì 29 maggio prenderà il via, su Sky Arte HD, la terza edizione di Master of Photography, il primo talent show europeo dedicato alla fotografia. Anche quest’anno 10 concorrenti si sfideranno per aggiudicarsi l’ambito premio di 100mila euro, misurandosi con prove settimanali che testeranno le capacità tecniche e artistiche di ciascuno di loro.

Gli scatti saranno giudicati da un team di professionisti ‒ il “nostro” Oliviero Toscani, Elisabeth Biondi, visual editor già collaboratrice di Vanity Fair e del New Yorker, e Mark Sealy, curatore e presidente di Autograph ABP, la cui ricerca fotografica si concentra sull’identità culturale e sui diritti umani. Ogni puntata vedrà anche la partecipazione di una star del settore, che metterà la propria esperienza al servizio dei concorrenti, aiutandoli nelle loro scelte.

L’episodio inaugurale, intitolato Viva Napoli Viva, vedrà i fotografi al lavoro nel cuore della città partenopea, cercando di immortalarne, in un’unica immagine, tutta la complessità e la bellezza. A ogni concorrente, inoltre, verrà associato un ballerino del Teatro San Carlo, la più antica Accademia di danza d’Europa.
La sfida consisterà nel superare i cliché attribuiti a Napoli grazie all’aiuto dei talentuosi ballerini e ai movimenti dei loro corpi, sullo sfondo della città.

Franco Pagetti sarà la prima “guest star” della serie a incontrare i concorrenti, regalando loro alcuni preziosi consigli legati a una carriera di tutto rispetto. Originario di Varese, classe 1950 e laureato in chimica, Pagetti ha mosso i primi passi nell’universo della fotografia di moda negli anni Ottanta, ma la sua consacrazione definitiva è avvenuta al termine del decennio successivo, quando scelse di dedicarsi esclusivamente al fotogiornalismo.

Viaggiatore instancabile, Pagetti ha documentato alcuni dei più rilevanti conflitti internazionali ‒ dall’Afghanistan al Kosovo, dalla Palestina alla Sierra Leone ‒ senza dimenticare il lungo lavoro di reportage realizzato in Iraq dal 2003 al 2008, soprattutto per Time Magazine.

[Immagine in apertura: Franco Pagetti, Women and Men Advertising D&G campaign in Napoli, April 2016]