Sky Arte HD
SkyArte

Un anello di Beyoncé entra nella collezione del V&A Museum

28 maggio 2018

Dalle classifiche dei dischi più ascoltati/scaricati alle cronache mondane, fino alle pagine dei magazine culturali: il passo è breve per Beyoncé, poliedrica e amatissima pop star statunitense salita di recente agli onori della cronaca per una donazione eccezionale.
Solo pochi giorni fa,  la ballerina, cantante e attrice ha infatti scelto di far confluire il suo anello Papillon, progettato per lei dal gioielliere londinese G (Glenn Spiro), nella collezione permanente del Victoria & Albert Museum di Londra.

Con la caratteristica forma di una farfalla, dotata di fluttuanti e leggiadre ali in titanio, impreziosito da preziosissimi diamanti e da altrettanto luminosi tsavoriti verdi, il gioiello diventa ora un’opera ammirabile da parte di tutti i visitatori del museo londinese.
Sarà esposto nella William and Judith Bollinger Gallery, accanto a esemplari di gioielli d’autore appartenuti a grandi personalità dal passato, come Elisabetta I d’Inghilterra, Caterina II di Russia e l’imperatrice Giuseppina.