Sky Arte HD
SkyArte

Dalla solitudine è nato il nuovo album dei Florence and the Machine

7 maggio 2018

Florence and the Machine – il gruppo musicale britannico, formatosi a Londra nel 2007, che figura fra gli esponenti di maggiore rilievo nella scena alternative rock dell’ultimo decennio – ha annunciato l’uscita di un nuovo album per il prossimo 29 giugno.
A lanciare High as Hope – questo il titolo del nuovo disco – è il singolo Hunger. “La canzone parla di come cerchiamo l’amore in cose che forse amore non sono, e di come i tentativi di sentirsi meno soli a volte possano renderci ancora più soli”, dice la cantante nonché fondatrice del gruppo, Florence Welch (nell’immagine in apertura in un live del 2015, fonte Wikipedia), a proposito del nuovo brano. “Credo di essermi resa più vulnerabile in questo pezzo per poter incoraggiare empatia e partecipazione, perché forse molti più di noi si sentono in questo modo più di quanto siano in grado di ammettere; a volte quando non puoi dirlo, puoi cantarlo “.
Welch ha scritto, co-prodotto e registrato la maggior parte del nuovo disco in solitudine, per poi completare l’incisione delle canzoni a Los Angeles con il co-produttore Emile Haynie. Diverse sono inoltre le collaborazioni eccellenti per il prodotto finale, a cui hanno preso parte alcuni nomi della scena elettronica attuale come Kamasi Washington, Sampha, Tobias Jesso Jr, Kelsey Lu e Jamie xx.