Sky Arte HD
SkyArte

Dalla solitudine è nato il nuovo album dei Florence and the Machine

7 maggio 2018

Florence and the Machine – il gruppo musicale britannico, formatosi a Londra nel 2007, che figura fra gli esponenti di maggiore rilievo nella scena alternative rock dell’ultimo decennio – ha annunciato l’uscita di un nuovo album per il prossimo 29 giugno.
A lanciare High as Hope – questo il titolo del nuovo disco – è il singolo Hunger. “La canzone parla di come cerchiamo l’amore in cose che forse amore non sono, e di come i tentativi di sentirsi meno soli a volte possano renderci ancora più soli”, dice la cantante nonché fondatrice del gruppo, Florence Welch (nell’immagine in apertura in un live del 2015, fonte Wikipedia), a proposito del nuovo brano. “Credo di essermi resa più vulnerabile in questo pezzo per poter incoraggiare empatia e partecipazione, perché forse molti più di noi si sentono in questo modo più di quanto siano in grado di ammettere; a volte quando non puoi dirlo, puoi cantarlo “.
Welch ha scritto, co-prodotto e registrato la maggior parte del nuovo disco in solitudine, per poi completare l’incisione delle canzoni a Los Angeles con il co-produttore Emile Haynie. Diverse sono inoltre le collaborazioni eccellenti per il prodotto finale, a cui hanno preso parte alcuni nomi della scena elettronica attuale come Kamasi Washington, Sampha, Tobias Jesso Jr, Kelsey Lu e Jamie xx.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close