Sky Arte HD
SkyArte

ArtCity: arte, musica e spettacoli a Roma e dintorni

29 giugno 2018

Sono oltre 150 le iniziative di arte, architettura, letteratura, musica, teatro, danza e audiovisivo che compongono il palinsesto di ArtCity, il multiforme progetto culturale che fino al prossimo mese di novembre coinvolge la Capitale e un dedalo di altre destinazioni nel Lazio.
Realizzata dal Polo Museale del Lazio, dall’Istituto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – nella cui gestione rientrano 46 musei e luoghi della cultura di Roma e nel resto della regione – l’iniziativa è “nata nei musei e per i musei” con un preciso obiettivo: favorire la conoscenza delle destinazioni artistiche del Lazio, stimolando residenti e visitatori a tornare più volte in questi luoghi.

Forte del consenso di critica e pubblico dell’edizione precedente, quando quasi 600mila persone hanno preso parte ai diversi eventi in programma, quest’anno ArtCity si presenta in una forma rafforzata e con un programma ancora più intenso e articolato. Grazie alle collaborazioni attivate con le amministrazioni locali, sono stati concepiti 75 appuntamenti di musica, danza e teatro in varie città della regione; tra questi, si segnalano le tre residenze d’artista a Oriolo Romano, Nemi e Sperlonga, la kermesse Luci su Fortuna, a Palestrina, e la Mostra d’arte Cinematografica Vittorio De Sica a Sora. Nella già citata Nemi, il progetto teatrale I figli della frettolosa, per ipovedenti e vedenti, annuncia il percorso di visita stabile messo a punto per rispondere alle esigenze dei fruitori con esigenze specifiche.

Palazzo Venezia, Castel Sant’Angelo, il complesso del Vittoriano sono alcuni dei luoghi simbolo di Roma che faranno da cornice alla programmazione dedicata alle arte performative, con esibizioni di musica, antica e contemporanea, teatro e danza.
Tra le mostre incluse nel programma si segnalano Armi e potere nell’Europa del Rinascimento, allestita nella doppia sede di Palazzo Venezia e Castel Sant’Angelo, ed Eternal City nella collezione fotografica del Royal Institute of British Architects (cui si riferisce l’immagine in apertura) al Vittoriano.
In occasione di ArtCity, inoltre, sono eccezionalmente accessibili, anche in orari notturni, alcuni dei più noti monumenti capitolini e del Lazio presenteranno per l’occasione percorsi speciali, con itinerari “segreti” o meno noti.