Sky Arte HD
SkyArte

Conosciamo Christopher Morris, special guest di Master of Photography

15 giugno 2018

Quarto appuntamento con la nuova saga di Master of Photography, il primo talent show europeo dedicato alla fotografia. I concorrenti non smettono di darsi battaglia per raggiungere l’ambito premio di 100mila euro, cimentandosi in prove settimanali che testano le capacità tecniche e artistiche di ciascuno di loro.

Ancora una volta i giudici ‒ il “nostro” Oliviero Toscani, Elisabeth Biondi, visual editor già collaboratrice di Vanity Fair e del New Yorker, e Mark Sealy, curatore e presidente di Autograph ABP ‒ saranno chiamati a esprimersi sull’operato degli aspiranti vincitori, mentre una star del settore aiuterà i fotografi nelle loro scelte, come già avvenuto con Franco Pagetti, Flora Borsi e Tomas van Houtryve.

Durante il quarto episodio, in onda martedì 19 giugno su Sky Arte HD, i concorrenti voleranno a Monaco di Baviera nell’ultimo giorno di Carnevale per realizzare uno scatto ispirato ai sette peccati capitali ‒ superbia, avarizia, invidia, gola, lussuria, ira e accidia. Ognuno di loro avrà a disposizione 4 ore per trasformare in immagine il peccato capitale assegnatogli, servendosi di luoghi, persone e oggetti trovati lungo il cammino attraverso le strade della città tedesca.

Ad aiutarli nell’ardua impresa sarà Christopher Morris, autore conosciuto in tutto il globo per il suo talento nel campo del fotogiornalismo. Dopo gli esordi come fotoreporter di guerra, Morris ha poi ampliato lo spettro della sua indagine al mondo della politica, della ritrattistica e della moda. Fotografo della Casa Bianca durante i mandati di George W. Bush e Barack Obama, Morris si è aggiudicato numerosi premi internazionali e ha fatto del linguaggio video un ulteriore terreno di sperimentazione.