Sky Arte HD
SkyArte

Il film su Caravaggio conquista il Globo d’Oro 2018

14 giugno 2018

Non si placa il successo riscosso da Caravaggio – L’anima e il sangue, il film prodotto da Sky e Magnitudo Film dedicato a uno degli artisti italiani più celebri al mondo. Dopo essere approdato nelle sale cinematografiche, collezionando incassi record al botteghino, la pellicola ha ricevuto il Globo d’Oro 2018 come miglior documentario.

Il premio, conferito dall’associazione della Stampa Estera in Italia, vede così trionfare la storia di Michelangelo Merisi, al centro di una trama resa ancora più avvincente dalla consulenza scientifica di Claudio Strinati ‒ storico dell’arte esperto di Caravaggio, che nel film indaga la stretta correlazione fra l’artista e le sue opere ‒  e dagli interventi di Mina Gregori, presidente della Fondazione di Studi di Storia dell’Arte ‘Roberto Longhi’, e di Rossella Vodret, curatrice della mostra Dentro Caravaggio, andata in scena al Palazzo Reale di Milano. Il tutto accompagnato dalla voce narrante di Manuel Agnelli, alter ego in chiave contemporanea dell’artista.

Così si è espresso il Comitato Cinema della Stampa Estera – formato dai giornalisti Richard Heuzé, Tatiana Covor, Peter Loewe, Bernard Bedarida, Carmen Del Vando e Teresa Bustelo – nel motivare l’assegnazione del premio: “A partire dai documenti originali dopo un’approfondita indagine in diversi archivi storici, la narrazione si sviluppa su due livelli: quello della digressione artistica con un’eccellente citazione dei luoghi e delle opere dell’artista, mentre l’uomo viene esplorato attraverso scene evocative e simboliche, come metafore della condizione esistenziale di Caravaggio, consentendo di entrare nella sua mente, nei suoi impulsi irrefrenabili”.