Sky Arte HD
SkyArte

Venezia ricorda Elio Fiorucci, il rivoluzionario della moda

20 giugno 2018

Mancano pochi giorni all’inaugurazione di Epoca Fiorucci, la mostra che, dal 23 giugno al 6 gennaio 2019, prenderà forma negli ambienti di Ca’ Pesaro, a Venezia. Curata da Gabriella Belli e Aldo Colonetti con Elisabetta Barisoni e con la collaborazione di Floria Fiorucci e dell’Archivio Fiorucci, la rassegna evocherà le imprese di uno degli stilisti più intraprendenti dell’era recente, ricostruendo il clima intellettuale in cui Elio Fiorucci si trovò ad agire.

Capace di rivoluzionare i dettami della moda fin dagli esordi della propria carriera, alla fine degli anni Sessanta Fiorucci portò a Milano le atmosfere della Swinging London, plasmando il gusto di almeno due generazioni di giovani grazie a idee e stili innovativi. Il suo legame con l’architettura e l’arte fu una costante: Sottsass, Cibic e De Lucchi sono alcuni dei professionisti che collaborarono con Fiorucci alla realizzazione dei suoi punti vendita da una parte all’altra del mondo, mentre Keith Haring, Jean-Michel Basquiat, Andy Warhol e Oliviero Toscani sono alcuni degli artisti – e amici – che rimasero affascinati dall’estetica di Fiorucci.

La mostra veneziana restituirà le tante anime del lavoro e della poetica dello stilista, affiancando oggetti, manifesti, documenti e prodotti e facendo immergere il pubblico in una storia creativa che ha fatto epoca e che non smette di influenzare il presente.

[Immagine in apertura: Fiorucci DXing, Disco Look, 1975]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close