Sky Arte HD
SkyArte

Aprirà nel 2021 il Bob Dylan Center disegnato da Olson Kundig

1 luglio 2018

Il nuovo Bob Dylan Center – che aprirà a Tulsa, in Oklahoma nel 2021 – sarà progettato da Olson Kundig, lo studio di architettura con sede a Seattle, che ha vinto il concorso di design internazionale indetto dalla George Kaiser Family Foundation.
Dopo aver esaminato le proposte delle migliori aziende di tutto il mondo, l’esperienza, il talento e l’estetica del design di Olson Kundig si sono rivelati la soluzione migliore per questo progetto“, ha affermato Ken Levit, direttore esecutivo della fondazione che, insieme all’università di Tulsa, ha acquisito l’intera collezione di 6mila oggetti, accumulati dal menestrello di Duluth in 60 anni di carriera, per una cifra pari a circa 15-20 milioni di dollari. “Siamo entusiasti della visione che Olson Kundig ha espresso per un centro culturale di livello mondiale che renderà giustizia alla collezione iconica di Bob Dylan“.
Gli archivi si trovano già a Tulsa, ma sono attualmente in gran parte inaccessibili al pubblico, disponibili solo per ricerche accademiche. Molti degli oggetti – mai visti prima – saranno finalmente visibili quando il centro aprirà in uno spazio appena a sud-est del Woody Guthrie Center, che la fondazione ha istituito nel 2013, dopo aver acquisito gli archivi dell’influente cantautore folk.